Cos’è la salute mentale?

Una buona salute mentale è fondamentale per la salute in generale. Diversi fattori possono influenzare la nostra salute mentale lungo l’arco di tutta la vita, per questo è importante mantenerli in equilibrio.

Definizione di salute mentale

La salute mentale, considerata dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) una componente essenziale della salute in generale, si definisce come «uno stato di benessere nel quale una persona può realizzarsi, superare le tensioni della vita quotidiana, svolgere un lavoro produttivo e contribuire alla vita della propria comunità».

La salute mentale è fondamentale per il benessere della persona e per il buon funzionamento di una comunità. In questo senso, la salute mentale concerne ogni singolo individuo ma anche la società nel suo complesso.

Influenza di diversi fattori

La salute mentale è influenzata in larga misura dal contesto (ambiente, situazione economica, ecc.), ma anche dalle caratteristiche personali (patrimonio genetico, ciò che ci è stato trasmesso dai genitori, il proprio vissuto, ecc.).

La complessa interazione tra questi diversi elementi conduce alla percezione che ciascuno ha del proprio stato di salute mentale.

Ricerca permanente di equilibrio

Salute mentale, sofferenza e malattia non sono condizioni fisse, ma stati che si modificano lungo l’arco della vita.

La salute mentale è una sfida costante che mira alla ricerca di un equilibrio tra i diversi fattori che la possono influenzare. Ogni nuova situazione di vita la può destabilizzare. Disporre di risorse e di un sostegno adeguato può contribuire a mantenere questo equilibrio.

Top